Confindustria Livorno Massa Carrara
News
Sicurezza, Qualità e Ambiente
Login
Esci

Prevenzione incendi – Pubblicato il Decreto su controllo e manutenzione impianti

 

È stato pubblicato il Decreto del Ministero dell’interno del 1 settembre 2021 (allegato) che riporta i criteri generali per il controllo e la manutenzione degli impianti, attrezzature ed altri sistemi di sicurezza antincendio (GU n.230 del 25-9-2021).

Il Decreto dà attuazione alle previsioni del D.lgs 81/08 in merito alla definizione di criteri atti ad individuare metodi di controllo e manutenzione degli impianti e delle attrezzature antincendio (art. 46, comma 3, lett. a), punto 3) ed è il primo di tre decreti che andranno ad abrogare l’attuale normativa che definisce i criteri generali di sicurezza antincendio e per la gestione dell’emergenza nei luoghi di lavoro (Dm 10/03/1998). Gli altri due decreti dovrebbero essere pubblicati nei prossimi giorni.

Il Decreto, il cui iter, insieme agli altri due provvedimenti, è stato lungo e complesso, definisce anche la qualifica dei manutentori ed andrà in vigore un anno dopo la sua pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, quindi nel settembre 2022. 

Confindustria ha seguito il percorso di definizione nell’ambito del Comitato Centrale Tecnico Scientifico per la prevenzione incendi (organismo collegiale in seno al Corpo nazionale dei vigili del fuoco dei Vigili del Fuoco), con il costante coinvolgimento delle Associazioni del sistema.  

Le principali novità

 

Ciò premesso, appare evidente, che ciascuna azienda dovrà procedere ad un aggiornamento/revisione dei seguenti documenti:

Formazione degli addetti e dei docenti

Gli addetti al servizio antincendio debbono frequentare specifici corsi di aggiornamento con cadenza almeno quinquennale e, laddove previsto, conseguono l’attestato di idoneità tecnica.

 

Oltre che dal Corpo nazionale dei vigili del fuoco, i corsi possono essere svolti anche da soggetti, pubblici o privati, tenuti ad avvalersi di docenti in possesso dei requisiti, dal datore di lavoro o dai lavoratori dell’azienda in possesso dei medesimi requisiti.

I docenti della parte teorica e della parte pratica devono aver conseguito almeno il diploma di scuola secondaria di secondo grado ed essere in possesso di almeno uno dei seguenti requisiti:

 

Confindustria Livorno Massa Carrara, attraverso la propria agenzia formativa Assoservizi Formazione progetterà, per il primo trimestre 2022, corsi di formazione sull’aggiornamento normativo, validi per il riconoscimento dei crediti formativi RSPP e i corsi di formazione per gli Addetti Antincendio.

Gli interessati possono già manifestare le proprie esigenze formative a bretti@assoserviziformazione.it e donati@assoserviziformazione.it

Fonti: Confindustria Nazionale, Studio Arcadia s.r.l.

Allegati


Decreto 1 Settembre 2021

Argomenti
Condividi

Altri articoli di Sicurezza, Qualità e Ambiente

News Correlate

Eventi Correlati

Scopri anche...

Aziende che si occupano di

Formazione

    
Confindustria

CONFINDUSTRIA
LIVORNO
MASSA CARRARA
Via Roma, 54
57126 Livorno

Network di Sistema

Ance Massa
Disponibile su:
UP