Confindustria Livorno Massa Carrara
News
Ufficio Stampa
Login
Esci

INEOS inaugura il nuovo impianto di ricerca avanzata sui polimeri a Rosignano, in Italia, per produrre nuove plastiche da rifiuti plastici che sono in costante aumento.

 

 

INEOS inaugura il nuovo impianto di ricerca avanzata sui polimeri a Rosignano, in Italia, per produrre nuove plastiche da rifiuti plastici che sono in costante aumento.

L'impianto crea un approccio più circolare e sostenibile alla produzione di plastica, contribuendo a sostituire petrolio e gas come materia prima.

-------------------------------------------------- -----------------------------------------

Il nuovo impianto consente che i rifiuti plastici siano deviati dalla discarica o dall'incenerimento e trasformati invece in nuovi polimeri a valore aggiunto.

L'impianto crea un approccio più circolare e sostenibile alla produzione di plastica, contribuendo a sostituire petrolio e gas come materia prima.

INEOS, associata a Confindustria Livorno Massa Carrara, ha aperto mercoledì 20 novembre il suo nuovo impianto pilota polimerico avanzato a Rosignano, in Italia. Questo impianto aiuterà a sviluppare e produrre prodotti avanzati che incorporeranno rifiuti di plastica deviati dalla discarica o dall'incenerimento. Tra i varie prodotti che svilupperà ci sarà anche la componentistica leggera per il mercato automotive.

L'impianto supporta un approccio più sostenibile e circolare alla produzione di polimeri, risparmiando CO2 e reindirizzando i rifiuti di plastica dalle discariche verso  polimeri a valore aggiunto. Il nuovo impianto fa parte del programma globale di ricerca e sviluppo da 100 milioni di euro di INEOS, che supporta i clienti INEOS a livello globale.

Il Dott. Gerd Franken, presidente di INEOS Olefins & Polymers Europe e presidente di INEOS Polyolefins Catalyst, ha dichiarato: “Questo impianto pilota contribuirà a utilizzare sempre più rifiuti di plastica per nuovi polimeri di alto valore, che sono il fulcro dell'economia circolare. Dimostra l'impegno di INEOS per lo sviluppo di questa tecnologia su scala commerciale ". Il Dott. Iain Hogan, CEO di  INEOS Olefins & Polymers South, ha dichiarato:" Vorrei ringraziare coloro che hanno supportato questo progetto chiave di ricerca e sviluppo fin dall'inizio, attraverso le autorità regionali e locali. Questo è un investimento importante per il sito di Rosignano e per l'intero INEOS O&P ” . Il Dott. Umberto Paoletti, direttore generale di Confindustria Livorno Massa Carrara, presente all'inaugurazione con l'ing. Stefano Santalena, vicepresidente con delega al Coordinamento Multinazionali e Grandi Imprese, ha aggiunto: "L'inaugurazione di questo nuovo impianto  rappresenta un risultato eccellente per il futuro del nostro territorio nell'ottica di sviluppo sostenibile."

All'inizio di questo mese INEOS Olefins & Polymers ha anche annunciato l'introduzione nel suo portafoglio della gamma di polimeri Recycl-IN. La gamma contiene fino al 50% di plastica riciclata post-consumo combinata con nuovi polimeri vergini ad alta tecnologia.

 

 

 

cid:image002.png@01D5A061.354EB480


Argomenti
Condividi

Altri articoli di Ufficio Stampa

News Correlate

Eventi Correlati

    
Confindustria

CONFINDUSTRIA
LIVORNO
MASSA CARRARA
Via Roma, 54
57126 Livorno

Network di Sistema

Ance Massa
Disponibile su:
UP