Confindustria Livorno Massa Carrara
News
Ufficio Stampa
Login
Esci

L'UNIVERSITà DI CAMBRIDGE IN VISITA AL CANTIERE FILIPPI DI DONORATICO

 

L'UNIVERSITà DI CAMBRIDGE IN VISITA AL CANTIERE FILIPPI DI DONORATICO

Patrick Ryan, il coach dell'8+ femminile dell'Università di Cambridge che lo scorso aprile, su un Filippi F42, oltre a vincere la 76° edizione della Boat Race, nella tradizionale sfida con i rivali di Oxford sul Tamigi, ne ha stabilito il nuovo record (18 minuti e 23 secondi), ha visitato il Cantiere Filippi di Donoratico (LI), aziende associata a Confindustria LI MS.

Non una visita di sola cortesia perché da settimane già ci si prepara alla nuova edizione della regata, in programma il 26 marzo 2023, che la BBC, rete ammiraglia della tv inglese, trasmette in diretta mondiale.

Il coach di Adelaide Ryan, infatti, canottiere professionista da una decina di anni in forza al prestigioso ateneo inglese, è venuto appositamente nella sede di Donoratico, per discutere, con David Filippi, titolare dell'omonima azienda, e i suoi ingegneri, le caratteristiche del nuovo scafo che presto andrà in produzione.

E non si fermano qui i successi internazionali ottenuti dalle canoe Filippi:

due settimane fa a Boston un altro otto Filippi, con l'equipaggio maschile della squadra nazionale americana, ha realizzato un altro record sul percorso tutto curve della Head of Charles, forse la gara di fondo più conosciuta e partecipata al mondo, con una media di undici mila canottieri e duecento mila spettatori.

Più indizi fanno una prova sulla competitività delle imbarcazioni Filippi e, se fossero veri alcuni rumors, anche Oxford starebbe pensando ad un Filippi per la regata dell'anno prossimo.

 


Argomenti
Condividi

Altri articoli di Ufficio Stampa

    

Network di Sistema

Ance Massa
Disponibile su:
UP